Pappagalli verdi: Cronache di un chirurgo di guerra (Universale economica)

Gino Strada

You are here: Home - Uncategorized - Pappagalli verdi: Cronache di un chirurgo di guerra (Universale economica)


Pappagalli verdi: Cronache di un chirurgo di guerra (Universale economica)

Pappagalli verdi Cronache di un chirurgo di guerra Universale economica Gino Strada arriva quando tutti scappano e mette in piedi ospedali di fortuna spesso senza l attrezzatura e le medicine necessarie quando la guerra esplode nella sua lucida follia Guerre che per lo

  • Title: Pappagalli verdi: Cronache di un chirurgo di guerra (Universale economica)
  • Author: Gino Strada
  • ISBN:
  • Page: 472
  • Format: Formato Kindle
  • Gino Strada arriva quando tutti scappano, e mette in piedi ospedali di fortuna, spesso senza l attrezzatura e le medicine necessarie, quando la guerra esplode nella sua lucida follia Guerre che per lo pi hanno un lungo strascico di sangue dopo la fine ufficiale dei conflitti quando pastori, bambini e donne vengono dilaniati dalle tante mine antiuomo disseminate per le rotte della transumanza, o quando raccolgono strani oggetti lanciati dagli elicotteri sui loro villaggi I vecchi afgani li chiamano pappagalli verdi Questo libro ci consegna le immagini pi vivide, i ricordi pi strazianti, le amarezze continue dell esperienza di medico sugli scenari di guerra del nostro tempo.

    Pappagalli verdi cronache di un chirurgo di guerra by Pappagalli verdi viene pubblicato nel ed una raccolta di ricordi ed amarezze che il chirurgo ha vissuto mentre prestava soccorso nelle zone di guerra Il libro non segue una linea temporale precisa ed ambientato in diversi teatri di guerra come Afghanistan, Bosnia, Per, Kurdistan iracheno e Cambogia. Pappagalli verdi cronache di un chirurgo di guerra Pappagalli verdi cronache di un chirurgo di guerra un libro di Gino Strada pubblicato nel una raccolta di memorie relative ai teatri di guerra dove Strada stato impegnato con i colleghi di Emergency Il libro non segue un preciso ordine cronologico. Pappagalli verdi Cronache di un chirurgo di guerra Scaricare Pappagalli verdi Cronache di un chirurgo di guerra Il Portable Document Format, comunemente indicato con la sigla PDF, un formato di file basato su un linguaggio di descrizione di pagina sviluppato da Adobe Systems nel per rappresentare documenti di testo e immagini in modo indipendente dall hardware e dal software Pappagalli verdi di Gino Strada Viaggiare da Soli Nov , Pappagalli verdi cronache di un chirurgo di guerra non un libro di viaggi non ci racconta storie di citt, bens di persone, storie tristi, infelici Si tratta di storie disperate, di gente disperata, per non senza quel pizzico di speranza che serve per andare avanti a lottare, comunque sia. Pappagalli verdi Cronache di un chirurgo di guerra Gino Pappagalli verdi Cronache di un chirurgo di guerra un libro di Gino Strada pubblicato da Feltrinelli nella collana Universale economica acquista su IBS a . Pappagalli verdi Cronache di un chirurgo di guerra Feb , Scopri Pappagalli verdi Cronache di un chirurgo di guerra di Gino Strada spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da spediti da . Pappagalli verdi Cronache di un chirurgo di guerra Gino Pappagalli verdi Cronache di un chirurgo di guerra Gino Strada Cerca nel blog Questo blog nasce con l intento di pubblicare recensioni, invitare alla lettura, aiutare il lettore in cerca di testi Forse un colpo di penna non basta a cambiare il mondo, la giustizia, i sistemi politici,ma sicuramente un libro pu bastare a cambiare una persona. INVASIONE DEI PAPPAGALLI VERDI IN PUGLIA Le Cronache Lucane Con la tropicalizzazione del clima, Coldiretti Puglia denuncia una invasione di pappagalli verdi nelle campagne che, dal primo insediamento a Molfetta, hanno preso possesso di citt e campagne a Bisceglie, Giovinazzo, Palese, Santo Spirito, Bitonto, Bitetto, Palo del Colle, Binetto, Grumo Appula, fino a spingersi sull Alta Murgia. E Poi Una Mattina Pappagalli Verdi Cronache di un Pappagalli Verdi un libro toccante anche per le stesse riflessioni dell autore Che in tutto questo non si dimentica di essere un uomo, di aver lasciato a casa una famiglia, di giocare a fare Dio e che per quanto possa provare ad essere imparziale non sempre lo si. Pappagalli verdi Cronache di un chirurgo di guerra di Le vittime di guerra sono i protagonisti di questo libro di Gino Strada, dal titolo Pappagalli verdi Cronache di un chirurgo di guerra , purtroppo sempre attuale e sempre scomodo negli

    • Best Download [Gino Strada] ✓ Pappagalli verdi: Cronache di un chirurgo di guerra (Universale economica) || [Christian Book] PDF Û
      472 Gino Strada
    • thumbnail Title: Best Download [Gino Strada] ✓ Pappagalli verdi: Cronache di un chirurgo di guerra (Universale economica) || [Christian Book] PDF Û
      Posted by:Gino Strada
      Published :2019-03-18T19:46:24+00:00

    One thought on “Pappagalli verdi: Cronache di un chirurgo di guerra (Universale economica)

    1. Forrest on said:

      L'ho acquistato perché conoscevo Gino Strada solo per "sentito dire".Non avevo mai avuto modo di conoscere nel dettaglio l'operato di Emergency pur sapendo bene cosa facesse.Leggere questo libro credo apra gli occhi su una realtà dura e cruda di cui in genere non vengono date certe informazioni dai media.Gino Strada ha il merito di raccontare episodi di cronaca, parlando esclusivamente delle persone quali essere umani quasi sempre vittime innocenti, vittime della guerra e dei suoi "effetti col [...]

    2. npiero45 on said:

      Sono passati vent'anni da questo libro, ma la situazione è solo peggiorata, Solo un fatto positivo, l'Italia non produce più mine antiuomo, meglio sarebbe dire mine antibambini e antiagricoltori, perché sono loro a pagare prezzi terribili, per decenni a venire dopo i conflitti, alla pazzia umana. Gino Strada non cade nel pietismo e nello sfruttamento dell'immagine shock, il libro si legge molto bene e narra in modo brillante la vita ammirevole di questi angeli della vita. I diritti d'autore v [...]

    3. Cliente Amazon on said:

      Gino Strada è un uomo da ammirare e questo è assolutamente un libro da leggere. I vari capitoli sono brevi flash di esperienze come "chirurgo di guerra" nelle aree più martoriate del globo.

    4. Ricky on said:

      Pacco arrivato il giorno dopo l'acquisto con prime in ottime condizioni manco a dirlo. Il libro è bellissimo per chi come me ritiene che il lavoro di Emergency sia quello di veri eroi. Tutti dovrebbero leggerlo per ispirarsi a loro. Consiglio anche il libro zona rossa sempre scritto da Gino Strada.

    5. loretta on said:

      Gino Strada racconta dieci anni di lavoro in Afghanistan, Somalia, Ruanda, Bosnia a fianco delle vittime delle guerre e delle mine antiuomo. Ricordi e annotazioni private si intrecciano a riflessioni sul lavoro di chirurgo di guerra e sulla guerra, senza retorica. Il libro, che nel 1999 ha vinto il premio Internazionale Viareggio-Versilia, ha venduto in Italia oltre 400.000 copie. Mi ha sconvolto, è assolutamente da leggere.

    6. Chiara Nanni on said:

      Mi è piaciuto molto questo libro. Sono assolutamente soddisfatta del suo acquisto. Mi ha fatto riflettere su tante cose, tanti aspetti, tante circostanze con le quali non ho a che fare nella mia vita quotidianana, fortunatamente. Sto parlando della guerra, quella che colpisce i palazzi, i bazar, intere città, i civili, i bambini. Quella meschina che si combatte con le mine antiuomo: i "pappagalli verdi" così li chiamano i vecchi afghani. Quindi consiglio a tutti di leggere questo libro per un [...]

    7. marKusss on said:

      Ero un pò scettico sull'acquisto ma poi, attirato dal prezzo mi sono fatto tentare. Le condizioni sono abbastanza buone. Vale tutti i soldi risparmiatida ripetere di sicuro!

    8. Cliente Amazon on said:

      Un racconto di grande forza ed emotività sul lavoro rischioso è difficile dei volontari che, a rischio della loro vita, prestano aiuto e soccorso a chi si trova in condizioni disperate a causa di guerre catastrofiche volute da interessi di potere. Molto toccante ma anche realista e duro!

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *