Erravamo giovani stranieri. Poesie, prose, canzoni, immagini

Alberto Dubito

You are here: Home - Uncategorized - Erravamo giovani stranieri. Poesie, prose, canzoni, immagini


Erravamo giovani stranieri. Poesie, prose, canzoni, immagini

Erravamo giovani stranieri Poesie prose canzoni immagini Erravamo giovani stranieri presenta una scelta tra poesie e prose tra canzoni e immagini di Alberto Dubito giovane artista che ci ha lasciato troppo presto Alberto era dotato di un talento profondo

  • Title: Erravamo giovani stranieri. Poesie, prose, canzoni, immagini
  • Author: Alberto Dubito
  • ISBN: 889502964X
  • Page: 303
  • Format:
  • Erravamo giovani stranieri presenta una scelta tra poesie e prose, tra canzoni e immagini di Alberto Dubito, giovane artista che ci ha lasciato troppo presto Alberto era dotato di un talento profondo e precoce che gli ha consentito di lasciare una mole impressionante di scritti in pochissimi anni Ne emerge un quadro dell Italia contemporanea cupo, a tratti disperato, eppure tagliente e acuto, attraversato da spiazzanti lampi d ironia, grazie a un irriverente abilit nel giocare con le parole In queste pagine la ribellione esistenziale e politica si alterna, spesso in modi imprevisti, all introspezione e all empatia I suoi personaggi erranti popolano un immaginario che sovrappone periferie dell animo e realismo sociale, dipingendo affreschi visionari dai molteplici piani di lettura Lo stile espressivo contamina suoni, immagini e parole la scrittura fortemente influenzata dal rap Il raddoppio delle sillabe sul verso, le sovrapposizioni continue su ritmo veloce trasmettono al lettore una vera e propria colonna sonora testuale, che non ha nulla da invidiare alla forza evocativa della musica.

    • ✓ Erravamo giovani stranieri. Poesie, prose, canzoni, immagini || Î PDF Download by ✓ Alberto Dubito
      303 Alberto Dubito
    • thumbnail Title: ✓ Erravamo giovani stranieri. Poesie, prose, canzoni, immagini || Î PDF Download by ✓ Alberto Dubito
      Posted by:Alberto Dubito
      Published :2019-02-25T09:34:29+00:00

    One thought on “Erravamo giovani stranieri. Poesie, prose, canzoni, immagini

    1. Francesco on said:

      Poeta la cui parola deve essere portata in tutto il mondo, purtroppo ci ha lasciato troppo presto, questo libro contiene le sue opere artistiche e lo consiglio pienamente, lo faranno imparare nelle scuole

    2. Guido Bortoluzzi on said:

      Non c'è che dire. Queste poesie e canzoni sembrano uscire direttamente dalla penna di Allen Ginsberg e non da un ragazzo poco più che ventenne. Con estrema lucidità, sensibilità ed intelligenza, Alberto "legge" il suo tempo. Alberto porta via con se un infinito talento. Grazie a chi ha curato il volume.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *